Salta al contenuto
27/12/2017

2000 TIROCINI PER I GIOVANI IN VENETO

promossi dai Centri per l'Impiego di Adria, Badia Polesine e Rovigo

 Nell'ambito del “Piano di attuazione italiano della Garanzia Giovani”, la Regione del Veneto con propria delibera di giunta n. 2005/2017 ha approvato e finanziato 2.000 tirocini di inserimento e reinserimento lavorativo - promossi dai Centri per l'Impiego.
I target individuati dalla Regione sono i giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni che abbiano aderito al Programma Garanzia Giovani in Veneto, in quanto N.E.E.T., Not in Education, Employment or Training, e stipulato un patto di servizio presso uno Youth Corner pubblico (C.P.I.) o privato.
La delibera regionale sopra citata prevede che i tirocini abbiano le seguenti caratteristiche:
- durata massima di 6 mesi,
- indennità di partecipazione massima pari a 300 € mensili a carico del programma Garanzia Giovani ed erogati direttamente dall’INPS al tirocinante,
- cofinanziamento da parte dell’azienda a favore del tirocinante pari a € 150 mensili oltre alle spese assicurative INAIL e R.C.
La Provincia di Rovigo, per raccogliere le manifestazioni di interesse da parte delle aziende ad ospitare un tirocinante, ha predisposto un modulo da compilare e restituire, via email, al seguente indirizzo garanzia.giovani@provincia.rovigo.it oppure via fax al numero 0425/386720.

scarica il modulo "Manifestazione di interesse" per il Centro Impiego di Adria

scarica il modulo "Manifestazione di interesse" per il Centro Impiego di Badia Polesine

scarica il modulo "Manifestazione di interesse" per il Centro Impiego di Rovigo

Valid XHTML  Valid CSS